FEDERAZIONE ITALIANA MOTONAUTICA: CIRCUITO

FEDERAZIONE ITALIANA MOTONAUTICA: CIRCUITO

Posted by

FEDERAZIONE ITALIANA MOTONAUTICA: CIRCUITO

Nel CIRCUITO le gare si svolgono su un circuito delimitato da boe con lo stesso format di un gran premio automobilistico; si gareggia su piste disegnate sull’acqua, percorsi di veloci rettilinei e virate mozzafiato.
Lo spettacolo della velocità e della tattica agonistica su fiumi, laghi e bacini che consentono la competizione su acque calme. Le categorie sono contraddistinte da sigle alfanumeriche dove le lettere indicano il tipo di imbarcazione e i numeri la cilindrata massima.

Classi O fuoribordo corsa: scafo di tipo hydroplano per quanto riguarda dimensioni peso e altri vincoli (generalmente “tre punti” -con tre punte nella prua; nelle cilindrate maggiori catamarano) motore libero (l’unico limite è rappresentato dalla cilindrata: 0/350 – massimo 350 cc, 0/250 – massimo 250 cc e così via).
Classi S fuoribordo sport: scafo libero (vedi classi 0, ma in queste classi trattasi generalmente di catamarano) motore “a fiche”.

http://www.motormaniaci.net

Via http://www.fimconi.it

Foto credit: http://www.fimconi.it

Clicca qui per ricevere quotidianamente le nostre notizie via mail 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *