Audi A8: guida autonoma di livello 3

Audi A8: guida autonoma di livello 3

Posted by

Audi A8: guida autonoma di livello 3

Audi ha presentato l’AI traffic jam pilot, primo sistema di guida autonoma di livello 3. Sarà disponibile sulla A8.

Audi compie un deciso passo in avanti sulla guida autonoma introducendo sulla A8 l’AI traffic jam pilot, primo sistema che raggiunge un livello di automazione di livello 3, utilizzabile fino ai 60 Km/h. Attivabile premendo il tasto AI sulla consolle centrale, il sistema prende il controllo dell’auto gestendo da solo partenze, accelerazioni, sterzate e frenate, in situazioni come la presenza di code o di rallentamenti autostradali.

Il conducente però dev’essere pronto a riprendere il controllo nel caso in cui il sistema lo inviti a farlo. Quando l’AI traffic jam pilot è attivato, il guidatore può anche evitare di controllare costantemente l’auto, magari distraendosi più a lungo con il sistema di infotainment. E’ comunque presente una telecamera a monitorare il comportamento del conducente, suggerendogli di riprendere il controllo dell’auto in base a diversi parametri.

Ad esemio, tenendo gli occhi chiusi più a lungo del previsto, il sistema invita l’automobilista a rimettersi alla guida. Stesso discorso quando la velocità oltrepassa il limite dei 60 km/h. Se gli avvisi vengono ignorati, la vettura frena progressivamente con il triangolo acceso, fino a bloccarsi all’interno della corsia percorsa.

La Casa dei Quattro Anelli tiene a precisare che l’Audi AI traffic jam pilot rappresenta “il primo sistema al mondo che rende possibile la guida altamente automatizzata di livello 3.” Ma tale sistema, per essere adottato, necessita di un “adeguamento ed una sperimentazione del sistema specifici per ogni singolo Paese, oltre a condizioni legislative ben definite.” Considerando che le norme in materia sono diverse tra le varie nazioni, l’introduzione dell’AI traffic jam pilot sulla A8 sarà progressiva, “in base alle disposizioni di legge in vigore nei singoli Paesi.”

VROOOM

http://www.motormaniaci.net

Via http://www.autoblog.it/

Foto credit: https://i.ytimg.com

Clicca qui per ricevere quotidianamente le nostre notizie via mail 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *