Kia Stonic: primo contatto con il nuovo SUV coreano

Kia Stonic: primo contatto con il nuovo SUV coreano

Posted by

Kia Stonic: primo contatto con il nuovo SUV coreano

La nuova Kia Stonic si distingue nell’affollato segmento dei B-SUV per un look decisamente personale e per le tecnologie di livello superiore.

Kia entra prepotentemente nel segmento dei B-SUV con l’inedita Stonic, un modello originale e giovanile che fa della qualità, della tecnologia e del look distintivo i suoi punti di forza. Frutto della collaborazione creativa tra i Centri Stile Kia europeo e coreano, la Stonic prende chiaramente spunto dai modelli più grandi della gamma del costruttore asiatico a cui aggiunge numerosi tocchi personali e distintivi.

Lunga 4,14 cm e larga 1,76 m, la Stonic sfoggia una forte presenza scenica che risulta anche sportiveggiante, a partire dalla generosa presa d’aria e alle feritoie che caratterizzano il fascione paraurti anteriore e che ben si sposano con la mascherina frontale “tiger nose“, opportunamente modificata per questo modello. Il portellone posteriore ospita invece un lunotto leggermente inclinato, lambito nella parte superiore da uno spoiler e in quella inferiore dai proiettori che vantano un andamento orizzontale, offrendo così una visione d’insieme armonica e ben studiata. La vettura punta molto anche sul livello di personalizzazione grazie a 23 combinazioni bi-colore ottenute grazie a 7 livree per il corpo vettura e 5 differenti tinte per il tetto.

Grazie agli sbalzi corti della vettura all’interno dell’abitacolo è possibile godere di abbondante spazio anche per 5 passeggeri e i loro relativi bagagli che vengono ospitati in un vano piuttosto regolare da 352 litri. La plancia impreziosita da inserti colorati ospita nella parte alta della console – posizionata tra le due bocchette d’aerazione – l’ampio display “touch” da 7 pollici dedicato all’impianto multimediale che permette di controllare varie funzioni dell’auto tra cui la navigazione satellitare (optional), l’impianto audio e la connettività per smartphone grazie ai protocolli Apple CarPlay e Android Auto. Nella parte bassa, di fronte la leva del cambio, troviamo invece i comandi della climatizzazione automatica che risulta molto efficiente, ma posizionato un po’ troppo in basso, con il risultato di possibili distrazioni durante la guida quando si impostano le temperature. Il volante multimediale a tre razze, piacevole nell’estetica e nell’impugnatura, offre una visione piuttosto chiara dell’impostazione caratterizzata da strumenti analogici dalla forma circolare che circondano uno schermo multifunzionale.

La gamma di motorizzazioni punta a soddisfare ogni esigenza: si parte dal benzina 1.2 litri MPi da 84 CV, adatto anche ai neopatentati, proseguendo con il 1.4 litri MPi da 100 CV ed il più potente 1.0 litr0 T-GDI da 120 CV. L’unico diesel è rappresentato invece dal 1.6 litri CRDi da 110 CV, mentre entro la fine dell’anno debutterà la versione bi-fuel 1.4 MPi realizzata con il supporto degli specialisti della BRC. Tutte le motorizzazioni risultano abbinate ad un cambio manuale a sei rapporti e alla trazione anteriore, non mancano inoltre i dispositivi ESC (Electronic Stability Control), VSM (Veichle Stability Mangement) e Torque Vectoring by Braking (un sistema frenante intelligente che riduce il sottosterzo), capaci di assicurare un handling impeccabile.

Nonostante sia un SUV di segmento “B”, la Stonic può vantare un equipaggiamento dedicato alla sicurezza di un’automobile di categoria superiore. Nella dotazione troviamo infatti il Cornering Brake e lo Straight Line Stability, entrambi capaci di ottimizzare la frenata nelle situazioni a limite, l’AEB (Autonomous Emergency Braking) che attiva la frenata automatica in caso di attraversamento di un pedone, l’FCA (Forward Collision Alert), il BSD (Blind Spot Detection), l’RCTA (Rear Cross Traffic Alert) ed infine DAW (Driver Attention Warning).

La Kia Stonic viene declinata negli allestimenti Urban, Style ed Energy, mentre il suo prezzo di listino parte da 16.250 euro relativo alla versione 1.4 MPI 100 CV Urban che diventano 13.950 euro grazie alla promozione che accompagna il lancio del SUV coreano.

VROOOM

http://www.motormaniaci.net

Via http://www.motori.it

Foto credit: http://www.motori.it

Clicca qui per ricevere quotidianamente le nostre notizie via mail 

Clicca qui per ricevere in tempo reale quotidianamente le nostre notizie via Telegram 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *