Alpha ACE: l’elettrica retro nordamericana

0 Comments

Urbana, coupé e completamente elettrica: con queste caratteristiche è stata presentata l’Alpha ACE, l’ultima creazione dell’azienda nordamericana Alpha Motor Corporation.

Combinando estetica classica e futuristica, l’Alpha ACE sta finalizzando il suo sviluppo, ma può già essere prenotata. Il marchio d’Oltreoceano la proporrà con un prezzo che oscilla tra i 32.000 e i 39.000 dollari, rispettivamente circa 26.200 e 32.000 euro al cambio.

Questa Alpha ACE segue la scia di altre auto elettriche che si differenziano per un design retrò, ma con tecnologia futura. Ospita solo due occupanti ed è stata progettata sulla stessa piattaforma modulare AMB dell’altro modello sviluppato da Alpha Motor, l’ICON: un’altra piccola utility che può essere configurata come SUV, furgone o camion.

Con i suoi 4,18 metri di lunghezza, 1,88 metri di larghezza, 1,45 metri di lunghezza e 1.632 chili, l’ACE asoggia una silhouette con linee che integrano passato e futuro. Sul frontale, completamente verticale e liscio, le sue piccole ottiche ortogonali sono integrate in una sottile griglia, caratterizzata anche da curiosi e prominenti parafanghi.

Non passano inosservati nemmeno i generosi passaruota che sporgono notevolmente sul lato, così come da un tetto che cade arrotondato al suo posteriore brusco. Il set è completato da cerchi in lega dal design classico, che vanno da 16 a 18 pollici.

L’abitacolo è completamente minimalista, con solo un enorme touch screen, in stile tablet e dalla disposizione orizzontale, da cui vengono gestite tutte le sue funzioni. Sul volante sono montati due pad che servono per navigare tra i diversi menù.

Alpha Motor non ha svelato le specifiche di questa elettrica, quindi per ora non conosciamo la potenza e l’erogazione offerte dalla sua meccanica a zero emissioni, così come la capacità della sua batteria raffreddata ad acqua, che è alloggiata nel pianale, tra i due assi.

L’unico dato svelato è quello sull’autonomia: potrà percorrere fino a 400 chilometri con una ricarica e scatterebbe da ferma a 96 km/h in sei secondi (Dati tuttavia ancora in attesa di approvazione).

https://www.motormaniaci.net

Fonte: https://www.autoblog.it/

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *