Jaguar J-Pace: allo studio l’anti Tesla Model X

0 Comments

Non è un segreto che Jaguar è tra le Case automobilistiche che più ha urgente bisogno di auto elettriche per abbassare, nei prossimi anni, i suoi livelli medi di emissioni. Un paradosso, pensando che proprio l’azienda di Coventry è stata tra le prime a mettere sul mercato una Sport Utility a batterie, la I-Pace, tra l’altro premiata come Auto dell’Anno nel 2019. E tra le new entry alla spina del marchio d’Oltremanica è già da tempo che si parla di un nuovo SUV elettrico di lusso a zero emissioni, denominato Jaguar J-Pace.

NUOVA PIATTAFORMA MLA
Sia questa nuova Jaguar J-Pace che la nuova XJ si baseranno sulla piattaforma chiamata MLA, adatta sia per le auto elettriche o ibride plug-in, sia per quelle benzina e diesel, fermo restando che la J-Pace sarà solo ed esclusivamente elettrica al cento per cento. La produzione di questa nuova SUV verrà prodotta, stando alle indiscrezioni, nella location di Castle Bromwich, la longeva fabbrica del produttore britannico, sottoposta ad una profonda riforma realizzata con ingenti investimenti.

LA TESLA MODEL X NEL MIRINO
L’obiettivo principale di Jaguar con la nuova J-Pace elettrica è competere direttamente con il più grande SUV di Tesla, la Model X e pertanto dovrà raggiungere il mercato offrendo un’autonomia elettrica di almeno 500 chilometri. Uno dei vantaggi della nuova piattaforma MLA su cui si baserà questa J-Pace è che è in grado di ospitare pacchi batteria fino a una capacità di 100 kWh, quindi Parlare di autonomia di 500 chilometri è senz’altro fattibile. E probabilmente verrà proposta con diversi step di potenza ed efficienza, in modo da accontentare tutti e renderla anche più accessibile.

E proprio per quanto riguarda i prezzi, il listino della J-Pace supererà quello della sorella minore I-Pace, il chi listino parte da 62mila euro e arriva fino a 97mila euro.

https://www.motormaniaci.net

Fonte: https://www.autoblog.it/

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *