Ford Puma, bestseller gamma in Italia nel 2020: ora anche ST

Il 2020 di Ford è stato un anno all’insegna della Puma: il crossover compatto è stata l’auto dell’Ovale Blu più venduta superando per la prima volta anche la Fiesta. Un primato di tutto rispetto: mai era accaduto prima che un’altra vettura della gamma riuscisse a sorpassare le consegne della pluripremiata compatta.

Un successo che sicuramente è legato a tanti fattori. ”A partire dall’aspetto – sottolinea Marco Alù, direttore Relazioni Esterne di Ford Italia – con la guida rialzata e la praticità dei suv, in linea con i gusti del mercato. E poi la varietà di declinazioni, compresa la mild hybrid, che per otto mesi è stata l’ibrida più venduta del mercato italiano”.

Oggi la gamma si arricchisce con una nuova variante, la più aggressiva. ”Si tratta della versione ST, già disponibile nei concessionari, una vera e propria chicca per gli appassionati della guida sportiva – ha proseguito – Questa versione monta un motore 1.5 tre cilindri da 200 cv e 320 Nm di coppia ed è studiata da Ford Performance, team che fa delle performance sportive il suo punto di forza lavorando su progetti come quello della GT e ancora delle sportive Mustang fino ad arrivare ai Raptor”.

Gli ingegneri si sono concentrati sulla rigidità del telaio e sul sistema di sospensioni con l’obiettivo di riuscire a fornire un’esperienza di guida divertente ma anche semplice. Tutto senza rinunciare alle caratteristiche tipiche dei crossover come abitabilità e altezza da terra: un ‘progetto’ decisamente riuscito che è anche il primo di Ford Performance dedicato ad un suv.

Non solo sportività e guida estrema, però. Ford Puma ST è anche un’auto che facilmente si adatta all’uso quotidiano: ”Nel momento in cui non serve sfruttare l’auto al massimo del suo potenziale, c’è il sistema di disattivazione automatica di un cilindro per un’ottimizzazione dei consumi e delle emissioni.

Insomma, aggressiva ma anche capace di riporre gli artigli all’insegna di una guida più ecologica. C’è da dire però che l’anima sportiva è sicuramente quella dominante: non è un caso che in Italia la Ford Puma ST è stata tenuta a battesimo e guidata per la prima volta dal pilota di rally Ken Block che ne ha rimarcato le doti tipiche da vettura Ford Performance sottolineando anche come sia divertente da guidare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *