Sicurezza stradale, per “Truck Bus” 472 controlli della Ps in Campania

Sono state 150 le pattuglie della Polizia Stradale di Napoli che, distribuite nell’arco delle 24h, hanno controllato in totale 472 veicoli, di cui nel trasporto specifico 451 nazionali e 20 stranieri, nell’ambito dell’operazione congiunta europea “Truck & Bus”. Lo rende noto un comunicato.
    All’operazione realizzata dal Network Europeo delle Polizie Stradali “Roadpol”, tra l’8 e il 14 febbraio scorsi, hanno aderito, oltre alla Sezione di Polizia Stradale di Napoli, anche pattuglie sezionali, come quelle delle Sottosezioni di Napoli Nord e Fuorigrotta e quelle dei Distaccamenti di Nola e Sorrento.
    Contravvenzionati complessivamente 165 mezzi pesanti per violazioni dei limiti di velocità (9), guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche (1), mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta (12) mancato rispetto dei tempi di guida e di pausa (18), sovraccarico (29). Inoltre sono stati controllati 21 Bus di cui 20 nazionali e 1 straniero e contravvenzionati 10 per violazioni dei limiti di velocità (2), mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta (2), mancato rispetto dei tempi di guida e di pausa (2) e 4 per irregolarità documentali.
    Contestualmente sono state applicati 3 fermi amministrativi, ritirate 5 patenti e decurtati complessivamente oltre 500 punti, per un totale di circa 20 mila euro quali proventi dell’attività contravvenzionale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *