Renault: calo storico nel 2020, perdite per 8 miliardi

La casa automobilistica francese Renault ha registrato una perdita storica di 8 miliardi di euro nel 2020, anno segnato dalla crisi del coronavirus. Lo ha annunciato il gruppo in una nota.

Nella seconda metà dell’anno il fatturato ha registrato un calo solo dell’8,9% e una perdita netta di 660 milioni di euro.

Ma i dati annuali di Renault rimangono appesantiti dalle vendite in calo del -21,3% e dai risultati del suo partner giapponese Nissan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *