WEC: il Team WRT schiera Milesi, Habsburg e Frijns in LMP2

Il Team WRT ha scelto i piloti con cui prendere parte alla sua primissima avventura nel FIA World Endurance Championship per la stagione 2021.

La squadra belga, dopo anni di GT e Turismo, apre un nuovo capitolo coi prototipi schierando una Oreca 07-Gibson in Classe LMP2.

A condividerne il volante saranno Ferdinand Habsburg, Charles Milesi e Robin Frijns, con quest’ultimo che era già apparso nella entry-list del Mondiale pubblicata qualche settimana fa.

“Il Team WRT è diventata la mia famiglia l’anno scorso nel DTM, nel quale siamo andati molto bene”, ha commentato Habsburg, che nel 2020 aveva guidato l’Audi RS 5 privata nella serie tedesca e a fine gennaio ha corso la 24h di Daytona con la Oreca della Hugh Class Racing per cominciare a prenderci le misure.

“E’ assurdo pensare che quest’anno faremo insieme un campionato del mondo, ma dopo i bei risultati conseguiti nel 2020 non vedo l’ora di raggiungere altri successi; mi sento un privilegiato ad essere in questa squadra”.

Frijns ha aggiunto: “Non vedo l’ora di unirmi nuovamente con il Team WRT perché in passato abbiamo già avuto molto successo, con due titoli vinti nel Blancpain GT, uno assoluto e uno Sprint. Ora l’obiettivo è continuare così”.

Contento anche Milesi: “Sono molto contento di far parte di questo progetto del WRT, che è nuovo per entrambi. In passato hanno avuto molto successo e non vedo l’ora di iniziare questa stagione perché la nostra formazione è una delle migliori, con un pacchetto molto competitivo. Correre nel WEC non è mai semplice, ma abbiamo il potenziale per lottare per il vertice”.

Vincent Vosse, capo della WRT:

“Abbiamo messo assieme una grande formazione per questa stagione del FIA WEC, con tre piloti di grande talento ed esperienza che era quello che volevamo. Robin ha corso con noi dal 2015 e, fatta eccezione per il 2020, ci conosciamo alla grandissima rispettandoci al massimo. Con Ferdy abbiamo corso il DTM insieme e ci siamo divertiti moltissimo. Oltretutto è un grande uomo-squadra e ha mostrato il potenziale per diventare un ottimo pilota di endurance”.

“Per quanto riguarda Charles, ho chiesto in giro un nome di un buon pilota Silver e mi hanno fatto il suo nome. Era praticamente fra i primi della lista, è il più giovane del nostro trio, ma è l’unico ad aver preso parte alla 24h di Le Mans mostrando ottime qualità”.

La WRT aveva già annunciato qualche settimana fa l’ingaggio di Robert Kubica per il programma legato alla European Le Mans Series, sempre con una Oreca LMP2.

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *