Miller, il sultano dei Test Ufficiali 2021

Inoltre, il dispositivo holeshot all’anteriore è stato adottato da molti costruttori. Ducati, insieme ad Aprilia, Honda, KTM e Suzuki sono stati visti mentre lo provavano all’anteriore e al posteriore. Per quanto riguarda Ducati, Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) termina il test nella top 5 e con l’umore alto per il lavoro svolto in questi cinque giorni a Losail.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.