Internazionali d’Italia Motocross: a Mantova il gran finale

Questo fine settimana, sul tracciato di Mantova, si correrà l’ultima tappa degli Internazionali d’Italia Motocross. Torna Jorge Prado a lottare contro Coldenhoff, Olsen e Febvre

Per il quarto anno consecutivo sarà la città di Mantova ad ospitare il terzo e ultimo round degli Internazionali d’Italia Motocross. Domani, domenica 14 marzo, sulla sabbia del crossodromo Tazio Nuvolari si tireranno le somme di una serie che, nelle prime due tappe in Sardegna, ha regalato spettacolo ed equilibrio. Ben 69 piloti provenienti da 13 Paesi si sfideranno in MX1 ed MX2 mentre i giovani della 125 cc saranno un centinaio.

INTMX: RIENTRA JORGE

—  

In MX1 tornerà a competere Jorge Prado (Ktm), assente nella tappa intermedia di Alghero ma in gran forma nell’apertura a Riola Sardo. Duelli previsti con il capoclassifica Glenn Coldenhoff (Yamaha) e con il suo inseguitore Thomas Olsen (Husqvarna), ma anche con Romain Febvre (Kawasaki) che ha nella Supercampione la sua manche prediletta. È proprio il francese a guidare la classifica della categoria che riunisce i migliori della classe regina e della MX2. Ivo Monticelli (Kawasaki) è 5° nella MX1 mentre il miglior azzurro della Supercampione è Nicholas Lapucci (Fantic), dominatore della MX2 davanti al vice iridato Jago Geerts (Yamaha).

INTMX: LATA PER IL RISCATTO

—  

In 125 sarà sempre il giovane norvegese Hakon Osterhagen a guidare il gruppo dei piloti in gara con la sua Fantic 125xX e la tabella rossa. Il suo principale rivale sarà senza dubbio Valerio Lata, desideroso di riscattarsi con la Ktm gestita dal team Mrt, dopo la prima vittoria colta in gara1 ad Alghero e lo “zero” rimediato dopo una brutta caduta nella seconda. Diretta delle gare a partire dalle 13.10 sulla pagina Facebook di Offroad Pro Racing.

CLASSIFICHE

—  

Campionato MX1: 1. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 220 punti, 2. Thomas Olsen (Husqvarna) 180 pt., 3. Jorge Prado (Ktm) 120 pt.
Campionato MX2: 1. Nicholas Lapucci (Fantic) 220 pt., 2. Jago Geerts (Yamaha) 175 pt., 3. Tim Edberg (Yamaha) 160 pt.
Campionato Supercampione: 1. Thomas Olsen (Husqvarna) 220 pt., 2. Romain Febvre (Kawasaki) 220 pt., 3. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 160 pt.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *