Vierge in testa ad una top 6 racchiusa in 0.089

Il vento è protagonista nella seconda giornata di Test, per questo la sessione mattutina ha ospitato poca azione con Stefano Manzi (Flexbox HP 40) come unico pilota a registrare un tempo. Nel pomeriggio il gruppo di piloti è stato più consistente vendendo tutti fare un passo avanti rispetto al venerdì nella classifica combinata. Al comando troviamo Vierge a capo di una top 6 molto combattuta, Canet costretto ad accontentarsi del secondo posto pur avendo dimostrato un passo molto veloce; Navarro, Gardner, Dixon, che continua a migliorare dopo il grave infortunio di fine 2020, e Bezzecchi che balza nel gruppo di testa. 

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.