Grande inizio: Sam, suona la seconda sinfonia

Non nascondiamoci, è abbastanza difficile essere un pilota britannico, un giornalista e soprattutto un tifoso nel MotoGP™. Negli ultimi 44 anni possiamo vantare un solo titolo mondiale, quello conquistato sei anni fa da Danny Kent. Nonostante i grandi tentativi di Scott Redding, Lowes e Jeremy McWilliams, nessun pilota in 50 anni di storia è riuscito a vincere il mondiale nella classe 250 cc prima e in Moto2™ poi. L’ultima gioia iridata nel 1971 ce l’ha regalata Phil Read che ha portato a casa il Campionato del Mondo 250 cc in sella alla Yamaha due cilindri. Poi abbiamo ammirato, commentato e applaudito piloti del calibro di Roberts, Doohan, Rossi, Stoner e Marquez anche se in testa avevamo sempre un po’ di rammarico, della serie ‘perché piloti del genere non sono nati nel nostro Paese?’.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *