A “Incarenati” Bastianini racconta il suo ottimo debutto in MotoGP

Enea ospite del podcast sulla MotoGP condotto da Paolo Ianieri e Zoran Filicic: “Livello altissimo, felicissimo di come è andata”

Difficilmente avrebbe potuto sognare un debutto in MotoGP migliore: il suo decimo posto domenica sera in Qatar in sella alla Ducati Avintia, in una categoria che Enea Bastianini definisce “superba”, ha immediatamente attirato su di lui la luce dei riflettori. Il campione uscente della Moto2 è l’ospite di “Incarenati”, il podcast sulla MotoGP condotto da Paolo Ianieri e Zoran Filicic che affronta i temi del GP inaugurale della stagione.

“Il livello è altissimo. Non poter fare i test a novembre ci ha penalizzati un po’, gli ultimi giri ho sofferto, ma sono felicissimo per come è andata” racconta Enea. Che per il bis di domenica, quando sempre a Losail si corre il GP di Doha, ha le idee chiare: “Credo che Pecco (Bagnaia; n.d.r.) possa provare a vincere, poi metto Vinales e quindi Miller. Quanto alle mie aspettative, proverò a concentrarmi di più sul giro in qualifica e sui dettagli, e dopo il 10° posto dell’esordio…”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *