Dal Qatar a Doha: Luci e ombre delle FP2 a Losail

Inoltre, le KTM di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) e Danilo Petrucci (Tech3 KTM Factory Racing) hanno mostrato ritmi incoraggianti a Doha. Dopo essere rimasti in 19° e 20° posizione venerdì scorso, a 1.3 secondi lontani dal miglior tempo, il portoghese e il ternano si sono avvicinati alla top 10, ne restano fuori ma non sono poi così lontani. Entrambi sotto l’1:53, la KTM sembra aver trovato velocità a Losail, ma non si accontentano dell’11° e del 12° tempo.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *