El Diablo è tornato per una gara storica

Il Losail International Circuit ospita una gara senza precedenti fatta di rimonte, sorpassi a non finire, duelli e battaglie da togliere il fiato. Il TISSOT Grand Prix of Doha viene conquistato da Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) che per la prima volta sale sul gradino più alto del podio su una pista che non è in Spagna. Un dato significativo il distacco che c’è tra il vincitore e il 15° al traguardo, Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) che è di soli 8”928, la più serrata di sempre.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *