FP1 Portimao: Oncu il più veloce su pista umida; 6. Fenati, poi Migno

Nella prima sessione di libere le macchie di bagnato in pista inducono i piloti alla prudenza: il turco della Ktm il più veloce davanti a Salac e McPhee. Alle 14.15 la seconda sessione

Pista umida per la prima sessione di libere della Moto3 in Portogallo. La pioggia della notte ha chiazzato l’asfalto della pista di Portimao, lasciando macchie di umido con la traiettoria asciutta e progressivamente sempre più secca. Condizioni infide, tali da indurre alla prudenza e non spingere i piloti a buttarsi nella mischia con veemenza.

Nei 10

 

Il migliore delle FP1, alla fine, è Deniz Oncu (Ktm Tech3) che con il tempo di 1:56.978 precede Filip Salac (Honda Snipers) di 0.047 e John McPhee (Honda SRT) di 0.462. A completare i dieci: 4. Andi Farid Izdihar (+0.601); 5. Darryn Binder (+0.698); 6. Romano Fenati (+1.304); 7. Andrea Migno (+1.472); 8. Sergio Garcia (+1.499); 9. Tatsuki Suzuki (+1.651) e 10. Yuki Kunii (+1.759).

Gli altri italiani

 

Così gli altri italiani: 12. Dennis Foggia; 16. Niccolò Antonelli, alle spalle di Pedro Acosta, la rivelazione del GP di Doha; 21. Riccardo Rossi. Alle 14.15 la seconda sessione.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *