WRC, Croazia, Shakedown: Evans detta il passo con la Toyota

Elfyn Evans e Scott Martin hanno dettato il passo nello Shakedown del Rally di Croazia, per il quale i piloti del FIA WRC si sono cominciati a preparare in vista delle Prove Speciali di domani.

Al volante della loro Toyota Yaris la coppia britannica ha centrato il miglior tempo nel terzo passaggio lungo i 4,6km della tratta “Medvedgrad”, battendo per 0″7 la Hyundai i20 di Thierry Neuville-Martin Wydaeghe, che hanno optato per utilizzare solamente Pirelli a mescola dura.

Più staccati, ad 1″3 dalla vetta, troviamo in terza piazza Kalle Rovanperä-Jonne Halttunen con la seconda Yaris, seguiti a ruota dalla i20 di Ott Tänak-Martin Järveoja (gomme dure anche per loro), con la Top5 che viene completata dalla Toyota di Sébastien Ogier-Julien Ingrassia a 2″5 dai compagni di squadra con il tempo migliore siglato al secondo passaggio.

Takamoto Katsuta-Daniel Barritt sono invece sesti al volante della quarta Yaris, segnalando il buon settimo piazzamento ottenuto da Adrien Fourmaux-Renaud Jamoul al debutto con la Ford Fiesta della M-Sport, tenendosi alle spalle i compagni di squadra Gus Greensmith-Chris Patterson.

In Top10 troviamo anche le altre due Hyundai con sopra Pierre Louis Loubet-Vincent Landais e Craig Breen-Paul Nagle. Dietro alle concludono Teemu Suninen-Mikko Markkula, migliori delle Rally2 con la loro Ford Fiesta.

WRC – Rally di Croazia: Shakedown

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *