WRC, Rally Croazia, PS9: Ogier in testa. Hyundai sbaglia gomme

Il Rally Croazia è ricominciato questa mattina rivoluzionando completamente la Top 3, ovvero le posizioni che più contano ai fini della definizione di vincitore e podio del terzo evento del WRC 2021.

Hyundai Motorsport non avrebbe potuto iniziare in maniera peggiore la giornata. Sin dai primi chilometri è stato subito chiaro come le 2 gomme Hard e le 3 Soft affidate a Neuville, Tanak e Breen fossero la scelta sbagliata. Tutti e tre i piloti non sono riusciti a trovare il giusto ritmo, mentre Toyota – avendo scelto 5 Hard per i suoi 2 piloti – ha preso la strada ideale, almeno per le prime prove della mattinata.

Sébastien Ogier ha vinto la speciale, la PS9 Mali Lipovec – Grdanjci 1 di 20,30 chilometri, e si è portato il testa al Rally Croazia. La giornata di Toyota è proseguita sempre sullo stesso spartito, perché anche Elfyn Evans è riuscito a superare Neuville e a portarsi in seconda posizione.

Ora i primi 3 sono racchiusi in 4″3, ma la scelta sbagliata di gomme fatta in casa Hyundai lascia pensare che Neuville avrà poche possibilità di contrastare le vetture giapponesi nelle prossime 3 prove.

Se Tanak non ha avuto problemi a confermare la sua quarta posizione Craig Breen ha pizzicato un cordolo di una rotonda dopo poche centinaia di metri di stage ed è stato costretto a cambiare una gomma, danneggiata dall’impatto. Quello lo ha fatto sprofondare dalla quinta alla nona posizione.

In Top 5 è stato promosso Adrien Fourmaux, splendido secondo di speciale ad appena 2″ dal vincitore Ogier. Certo, il francesino è stato aiutato da un’ottima posizione di partenza, ma il risultato rimane e anche l’impressione di essere davanti a un ragazzo molto interessante, che dovremo tenere d’occhio nelle prove in cui M-Sport lo impiegherà in questo 2021.

Rally Croazia – Classifica dopo la PS9

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo
1 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC 1.08’10”6
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +3″1
3 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC +4″3
4 Tanak/Jarveoja Hyundai i20 Coupé WRC +31″0
5 Fourmaux/Renaud Ford Fiesta WRC +1’09″0
6 Greensmith/Patterson Ford Fiesta WRC +1’29″1
7 Loubet/Landais Hyundai i20 Coupé WRC +1’31″5
8 Katsuta/Barritt Toyota Yaris WRC +2’27″9
9 Breen/Nagle Hyundai i20 Coupé WRC +3’06″9
10 Ostberg/Eriksen Citroen C3 Rally2 +3’53″4

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *