Granado sigilla la vittoria dopo una battaglia epica

Il romagnolo, leader della gara durante l’ultimo giro, è andato leggermente largo alla curva 3 permettendo al brasiliano di avvicinarsi ancora di più e tre curve più tardi Granado ha colpito di nuovo portandosi in testa. Ma il #51 è andato largo e ha lasciato un divario che Zaccone ha sfruttato per prendere di nuovo il comando. Aegerter ha preso un grosso rischio pur di aggrapparsi a Granado che, come Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing), è andato largo permettendo a Casadei di passare in terza posizione.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *