Valencia, pole di Martin davanti a Bagnaia e Miller: mostruosa Ducati! 10° Rossi

Lo spagnolo della Pramac centra la quarta pole stagionale e precede i due piloti del team ufficiale, pure scivolati nel finale, per un filotto di Borgo Panigale. 4° Mir, 8° Quartararo e 10° Valentino

Poker di Jorge Martin. Il rookie della Ducati Pramac nel GP di Valencia coglie la quarta pole stagionale con una prestazione straordinaria. Con il tempo di 1:29.936 lo spagnolo precede le Desmosedici del team ufficiale, con Francesco Bagnaia secondo a 0.064 e Jack Miller terzo a 0.389: nello slancio per inseguire il primato entrambi i piloti in rosso però scivolano in modo innocuo nel finale della sessione. La Ducati, però, fornisce una dimostrazione di forza mostruosa con quattro moto nei primi cinque posti. Valentino Rossi chiude l’ultima qualifica in carriera con il 10. tempo.

prima fila ducati

—  

Dopo la prima fila interamente nel segno della Ducati, ecco in seconda linea Joan Mir (Suzuki) a 0.459, poi Johann Zarco (Ducati Pramac) a +0.482 e Alex Rins (Suzuki) a 0.539. Completano i dieci: 7. Brad Binder (Ktm) a 0.573, 8. Fabio Quartararo (Yamaha) a 0.684, 9. Takaaki Nakagami (Honda Lcr) a 0.708 e 10. Valentino Rossi (Yamaha SRT) a 0.810.

gli altri italiani e la q1

—  

Promossi dal taglio della Q1 Alex Rins (1:30.673) e Brad Binder (+0.115), mentre è respinto per pochi centesimi Andrea Dovizioso (+0.186) che è il primo degli esclusi e scatterà 13°. Alle sue spalle Maverick Viñales, 14° con l’Aprilia, Danilo Petrucci (16°), Luca Marini (17°) ed Enea Bastianini (18°).

le Libere4

—  

Nelle Libere4, utili per capire il passo gara, miglior tempo di Takaaki Nakagami in 1’31.208 davanti a Quartararo (+0.069), Alex Rins (+0.130) e Bagnaia (+0.169) e cadute per Aleix Espargaro e Luca Marini.

MotoGP, pole GP valencia: la classifica

—  

GP Valencia, la classifica dopo la pole del GP di Valencia (primi dieci)
1. Martin 1’29.936
2. Bagnaia 0.064
3. Miller 0.389
4. Mir 0.459
5. Zarco 0.482
6. Rins 0.539
7. Binder 0.573
8. Quartararo 0.684
9. Nakagami 0.708
10. Rossi 0.810
11. Morbidelli 0.845
12. A. Espargaro 1.088

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *