Marc Marquez fissa un nuovo test: sarà in pista anche ad Aragon

Lo spagnolo della Honda vuole accelerare il processo di recupero dal fastidio alla vista: lo dimostra la sua presenza al Motorland dove vuole proseguire il recupero con un’altra sessione in pista. L’obiettivo di scendere in pista a inizio febbraio per i test a Sepang è sempre più vicino

Si avvicinano i test di Sepang e Marc Marquez intensifica la sua preparazione per farsi trovare pronto. Lo spagnolo non si nasconde: le prove sul circuito malese saranno fondamentali per lo sviluppo della nuova Honda in MotoGP. Ma sarà altrettanto importante avere la miglior versione dell’otto volte iridato. La diplopia sembra ormai alle spalle, come certificano i recenti allenamenti in pista, l’ultimo dei quali è stato fissato sul tracciato di Aragon, in Spagna, sede di una delle 21 prove in programma nel 2022.

SEGNALE

—  

L’indiscrezione è arrivata dallo stesso Marquez. Il campione spagnolo infatti si è servito delle storie Instagram per rivelare la sua presenza al Motorland di Aragon. Sempre a giudicare dalla foto diffusa, Marc avrebbe scelto di allenarsi in pista con una Cbr 1000 RR-R, la moto che il team Honda impiegherà in Superbike con Iker Lecuona e Xavi Vierge. Non è noto se l’otto volte iridato abbia già svolto il test o se sia in programma nei prossimi giorni. Sembrano, invece, piuttosto chiare le intenzioni di Marquez: prendere parte alle prove invernali in programma in Malesia dal 5 al 6 febbraio.

DOPPIETTA

—  

Il test in Aragona è importante anche perché fa il paio con quello di Portimao, in Portogallo, del 16 gennaio. Quel giorno Marc è tornato in un circuito a distanza di quasi tre mesi dall’ultima volta. Lo spagnolo ha concluso il 2021 con la vittoria di Misano e un lungo stop per la diplopia, una recidiva del suo disturbo alla vista accusata dopo un incidente in allenamento praticando enduro. In Portogallo si era accertato che il problema alla vista fosse ormai risolto. In Aragona, invece, Marc lancia un ulteriore segnale di riscossa: l’ex re vuole tornare a dominare.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.