Dovizioso-Lorenzo, così diversi e così uguali

Ebbene sì, il romagnolo è tornato in classe regina nelle fila del Petronas Yamaha SRT, scuderia con cui ha affrontato le cinque gare conclusive del 2021 e ora si prepara per affrontare un nuovo anno col WithU Yamaha RNF Racing Team in sella ad una YZR-M1 factory spec. Con 103 podi, di cui 24 vittorie, collezionati nella sua illustre carriera, la sfida del 2022 sarà impegnativa anche per Dovi.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *