MotoGP, le pagelle dei test: Honda e Ducati brillano. Suzuki, che progressi! La Yamaha invece…

La rossa di Borgo Panigale è già in pole, la GP22 è migliorata in tutto, Bagnaia può vincere se sarà quello del finale del 2021

Con la chiusura dei test a Mandalika l’inverno della MotoGP è finito. Alla notte del primo GP in Qatar mancano 21 giorni e si è intuito che sarà un Mondiale 2022 bellissimo. Perché la Ducati di Bagnaia fa paura, la Honda di Marquez è tornata a ruggire, Suzuki è cresciuta e la Yamaha, seppure tra i mugugni di re Quartararo, è sempre lì. E poi c’è l’Aprilia.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *