WEC | La Toyota avrà gomme di misure diverse per la sua LMH 2022

Carica lettore audio

La GR010 HYBRID aveva usato gomme da 14 pollici nel 2021, ma passerà alla seconda opzione attualmente consentita dalle regole per quest’anno.

Ciò significa che correrà con Michelin da 13″5 all’anteriore e da 15″ al posteriore, ovvero le stesse misure che ha la Glickenhaus-007 LMH.

La scelta deve ancora essere confermata da Toyota, ma le notizie raccolte da Motorsport.com confermano che i test pre-stagionali hanno avuto luogo con l’auto nella configurazione rivista.

Un portavoce della Toyota non ha confermato tutto ciò e ha detto che la Casa giapponese avrebbe rivelato le specifiche tecniche dell’ultima GR010 prima del test ufficiale del prologo WEC previsto a Sebring prima della 1000 Miglia.

Il passaggio di Toyota tra le due opzioni di dimensioni dei pneumatici nel regolamento è stato influenzato dai cambiamenti delle norme in seguito al completamento del processo di convergenza tra la categoria LMH e la classe LMDh, che entrerà in vigore il prossimo anno.

La cosiddetta “regola dei 120”, ossia la velocità minima in km /h alla quale la potenza può essere distribuita alle ruote anteriori da un ibrido LMH quando si corre con le slick, è diventata parte del BoP.

Ciò significa che questa velocità e il minimo di 150 km/h imposto l’anno scorso quando le auto erano su gomme da bagnato possono cambiare da pista a pista e da auto a auto.

Questo fa seguito alle preoccupazioni dei Costruttori, in particolare di quelli che realizzano le LMDh a trazione posteriore, riguardo ai vantaggi offerti dalla trazione integrale.

Non è chiaro in questo momento se il cambiamento nella configurazione dei pneumatici della Toyota conterà come una delle cinque evoluzioni consentite per motivi di prestazioni, note come ‘evo jokers’ nei regolamenti, per ogni Costruttore nel corso del ciclo di vita di un LMH.

Essi devono chiedere il permesso di fare modifiche alla FIA e all’Automobile Club de l’Ouest, che scrivono le regole.

Un jolly evo copre una zona della vettura come definito dal modulo di omologazione.

Peugeot ha confermato che la sua 9X8 sta girando con pneumatici da 14″ sia davanti che dietro, ed è fiduciosa che un giusto equilibrio tra le auto che utilizzano le diverse dimensioni sarà mantenuto nel BoP.

Le ultime regole dicono che per le auto LMH omologate dopo il 2022 il set-up 13,5″/15″ sarà obbligatorio.

Alcune immagini della Toyota 2022 hanno anche mostrato modifiche alle bandelle laterali dell’ala posteriore, anche se non è chiaro che facciano parte delle evoluzioni aerodinamiche per il 2022.

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *