WRC | M-Sport: Loubet cambia navigatore e torna con Landais

Carica lettore audio

Pierre-Louis Loubet continua a progettare e preparare la sua stagione 2022 e, dopo aver annunciato di essere diventato pilota nella rosa di M-Sport nel WRC, ha annunciato il nome del suo nuovo navigatore.

In realtà, sebbene questa sia una sorpresa, il nuovo navigatore non è altro che… il vecchio. Accanto al francese, nell’abitacolo della Ford Puma Rally1 Hybrid EcoBoost, siederà nuovamente Vincent Landais.

Loubet e Landais hanno corso assieme per 5 anni e mezzo, cogliendo anche grandi soddisfazioni come la vittoria del Mondiale WRC2 2019 al volante di una Skoda Fabia R5 Evo.

Loubet aveva deciso di appiedare Landais dopo il Rally di Croazia, terzo appuntamento del WRC 2021 per sostituirlo con un altro navigatore francese: Florian Haut-Labourdette.

I due sono stati compagni di equipaggio sino al termine della stagione scorsa, finita per loro anzitempo a causa di un incidente stradale occorso a Loubet mentre si trovava in centro a Parigi. Il 24enne aveva subito diverse fratture che lo avevano costretto a saltare le ultime due gare della stagione (Catalogna e Monza).

Ora, con la nuova avventura in M-Sport, ecco il nuovo navigatore Landais, che tornerà per formare una coppia che tanto ha fatto bene nelle categorie minori del WRC.

Leggi anche:

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *