GTWC | Due Lamborghini per la nuova sfida Endurance di VSR

Carica lettore audio

Passo avanti importante per la Vincenzo Sospiri Racing, che nel 2022 sarà al via delle cinque gare di Endurance Cup del GT World Challenge Europe con le sue Lamborghini.

La squadra romagnola schiera due Huracan GT3 Evo in Classe Silver Cup con il supporto della Casa di Sant’Agata Bolognese, oltre a proseguire i propri impegni nel Campionato Italiano Gran Turismo (anche qui Endurance), Lamborghini Super Trofeo e affrontare la sfida della Le Mans Cup.

Già definiti anche gli equipaggi, con Michele Beretta/Yuki Nemoto/Benjamin Hites e Michael Dörrbecker/Baptiste Moulin/Marcus Paverud che formeranno i terzetti delle due vetture del GTWC.

Nel CIGT Andrea Cola andrà a condividere l’abitacolo con Karol Basz e Mattia Michelotto, questi ultimi due premiati dal team per le ottime prestazioni ottenute l’anno scorso nel Super Trofeo, mentre Beretta, Hites e Nemoto saranno sull’altra macchina.

Più avanti si sapranno i concorrenti che prenderanno parte al Super Trofeo e Le Mans Cup.

“È sempre un piacere lavorare con Giorgio Sanna e Lamborghini Squadra Corse. sono molto felice di continuare la nostra partnership quest’anno – ha detto Sospiri – Continueremo a concentrarci sullo sviluppo dei piloti per il Lamborghini GT3 Young Driver Programme e non vediamo l’ora di essere competitivi in tutti e tre i campionati”.

Giorgio Sanna, capo della sezione Motorsport del Toro, ha aggiunto: “Lamborghini Squadra Corse condivide con VSR un obiettivo e una visione comuni: fare crescere giovani piloti e condurli verso una carriera professionale. Dopo una stagione 2021 di grande successo per VSR, siamo lieti di sostenere Vincenzo e il suo team anche nel 2022 mentre affrontano queste nuove sfide con un mix di concorrenti esperti e debuttanti di talento”.

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *