Pronostico impossibile: la MotoGP™ arriva a Le Mans

L’imprevedibile Le Mans
Se pioverà, in griglia si vedranno molti volti tesi. Come quello del vincitore del GP di Spagna, Pecco Bagnaia, incerto sulle prestazioni della sua GP22 sotto l’acqua. L’italiano ha ricordato le sue difficoltà nel diluvio di Mandalika: “L’Indonesia è stata una situazione strana per me. Normalmente sul bagnato siamo forti e veloci, ma non lì. Ero molto lento, il feeling con la moto era un po’ strano”. È andata meglio in Portogallo: “A Portimao sul bagnato eravamo competitivi, e l’anno scorso sono arrivato quarto con due long lap, ero molto indietro”.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *