Viñales firma il Warm Up, cade Aleix Espargaro

In seconda e terza posizione troviamo le due Ducati del team Gresini Racing guidate da Enea Bastianini – staccato di soli sei millesimi rispetto da Viñales – e Fabio Di Giannantonio, a 113 millesimi dal leader della mattinata. Quarto tempo per Alex Rins (Team Suzuki Ecstar). Torna in pista dopo la brutta caduta di ieri in FP4 Alex Marquez (LCR Honda Castrol), 11° alla bandiera a scacchi mentre il collaudatore Ducati Michele Pirro (Aruba.it Racing) ha perso l’anteriore della sua Desmosedici alla curva 2 ma fortunatamente senza riportare conseguenze.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *