Ferrari Cavalcade 2022, mai viste così tante Monza SP1 e SP2

Il Ferrari Cavalcade è l’evento che ogni anno raduna le Rosse più esclusive del pianeta e le porta sulle strade più iconiche d’Italia. Dopo l’edizione 2021 tenutasi in Sicilia, il Cavalcade torna nel Nord Italia con cinque giorni di viaggi e sfilate con tappa finale a Fiorano (il luogo simbolo dello spirito racing del Cavallino Rampante) e con protagoniste 80 Ferrari Monza SP1 e SP2.

Il programma Ferrari Cavalcade 2022

Presentate nel 2018, le Monza SP1 e SP2 hanno inaugurato la linea Icona che distingue le Rosse a tiratura limitatissima e destinate esclusivamente all’élite dei clienti Ferrari. Durante il Cavalcade, il pubblico potrà ammirare dal vivo il passaggio dei modelli, i quali verranno anche esposti in ogni città toccata dall’evento.

Si inizia l’11 giugno con l’esposizione delle vetture di fronte al Palazzo Reale di Milano dalle 10 alle 19. Il 12 giugno si farà tappa all’Autodromo di Monza e a Bergamo, mentre il 13 è prevista un’esposizione a Bodio Lomnago (VA).

Ferrari Monza SP2

Ferrari Monza SP2

Si prosegue il 14 con le esposizioni a Cremona e alla Reggia di Colorno, mentre dal pomeriggio ci sarà l’arrivo e l’esposizione in piazza Roma a Modena. Infine, il 15 sono in programma i passaggi sull’Appennino modenese, l’arrivo a Maranello e le celebrazioni per il 75esimo anniversario con clienti e collezionisti al circuito di Fiorano.

Il programma completo

11 giugno

  • Dalle 10:00 alle 19:00: esposizione delle vetture di fronte al Palazzo Reale di Milano

12 giugno

  • Dalle 8:30: Partenza da Via Agnello, Milano
  • Mattina: Parata all’Autodromo Nazionale di Monza
  • 12:00 – 13:45: esposizione delle vetture di fronte Villa Reale di Monza
  • 16:00 – 17:15 Esposizione sul Viale delle Mura a Bergamo Alta

13 giugno

  • Dalle 9:30: Partenza da Via Agnello, Milano
  • 12:00-14:30: Arrivo a Stresa ed esposizione su Corso Umberto I
  • 15:50 – 16:50: Esposizione a Bodio Lomnago (Varese), Corso Bossi

14 giugno

  • Dalle 9:00: Partenza da Via Agnello, Milano
  • 11:00 – 12:00: esposizione a Cremona, Piazza del Comune
  • Dalle 12:00: Sfilata da Roccabianca (Parma)
  • 12:30 – 14:00 Esposizione alla Reggia di Colorno (Parma)
  • 14:00 – 15:00 Passaggio nel centro di Parma
  • 15:00 – 16:00 Passaggio nel centro di Reggio Emilia
  • 15:45 – 17:00 Passaggio al Museo Enzo Ferrari, Modena
  • Dalle 16:00 Arrivo ed esposizione a Modena, Piazza Roma

15 giugno

  • 8:15 – 9:30: Partenza da Piazza Roma, Modena, e sfilata nel centro cittadino
  • 8:30 – 10:15: Sfilata davanti al Castello di Formigine (Modena)
  • 10:00 – 15:00 Visita dell’Appennino modenese e reggiano, con passaggio presso la Pietra di Bismantova e Quattro Castella
  • Dalle 15:00 Arrivo negli stabilimenti Ferrari, Maranello
  • In serata Celebrazioni per il 75° anniversario con i clienti e i collezionisti Ferrari al Circuito di Fiorano.

Barchette super esclusive

Le Monza SP1 e SP2 sono basate meccanicamente sulla 812 Superfast. Sotto le linee disegnate dal Centro Stile Ferrari c’è una scocca in fibra di carbonio e il 6.5 V12 aspirato da 810 CV e 719 Nm. Realizzate in appena 100 esemplari l’una al prezzo base di 1,6 milioni di euro, sono tra le Rosse più veloci mai prodotte.

Ferrari Monza SP1

Ferrari Monza SP1

Grazie al peso contenuto in 1.500 kg (1.520 kg per la SP2) e ad un’altezza ridottissima di 1,15 m, le Ferrari superano i 300 km/h di velocità massima e scattano da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. Per coprire lo 0-200 km/h, invece, ci si impiega solo 7,9 secondi.

Fonte: https://it.motor1.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *