Maverick ha le chiavi di un club molto esclusivo

Che dire degli altri due. Nonostante abbia chiuso in seconda posizione per ben quattro volte nel Campionato del Mondo 500cc, Randy Mamola vinse i suoi 13 Gran Premi in sella a tre moto diverse. La prima la conquistò a Zolder, in Belgio, nel 1980. Poi ne arrivarono altre quattro con Suzuki. Nel 1984 il californiano passò a Honda e vinse altre quattro gare. Nel 1986 poi approdò in Yamaha vincendo altre quattro volte. Si laureò vicecampione del mondo in quattro occasioni e in sella a tre moto diverse, ovvero Suzuki, Honda e Yamaha.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.