WRC | M-Sport schiererà 4 Puma Rally1 al Rally del Cile

M-Sport corre in questa stagione con due vetture ufficiali, mentre ha affittato una terza Ford Puma Rally1 solo saltuariamente, utilizzata dal gentleman driver Jourdan Serderidis. Al Rally del Cile, terzultimo evento del WRC 2023, le Ford Puma in gara saranno addirittura 4.

Nell’evento sudamericano che andrà in scena dal 28 settembre al 1 ottobre, M-Sport schiererà le due Ford Puma Rally1 ufficiali, affidate a Ott TanakMartin Jarveoja e Pierre-Louis LoubetNicolas Gilsoul; ma anche due vetture che invece saranno portate in gara da Gregoire Munster e Alberto Heller. Per entrambi sarà il debutto assoluto al volante di una Rally1 ibrida.

“Dopo la pausa estiva è tempo di tornare a correre. Lo farò al Rally dell’Acropoli, in Grecia, ma è anche il momento di condividere notizie fantastiche”, ha dichiarato Munster sul proprio profilo di Instagram.

“Fra un mese, saremo al via del Rally del Cile al volante di una Ford Puma Rally1 Hybrid. Grazie a Jourdan Serderidis e M-Sport, il sogno che avevo sin da bambino diverrà realtà. Non vedo l’ora di poter fare quell’esperienza, ma ora mi dovrò concentrare per fare bene all’Acropoli”.

Pierre-Louis Loubet, Nicolas Gilsoul, M-Sport Ford World Rally Team Ford Puma Rally1

Pierre-Louis Loubet, Nicolas Gilsoul, M-Sport Ford World Rally Team Ford Puma Rally1

Photo by: M-Sport

La notizia legata all’esordio di Munster al volante di una Rally1 segue quella già nota che vedrà Alberto Heller al volante di una Ford Puma Rally1 Hybrid nel rally di casa.

Il campione cileno, oggi 29enne, sta guidando attualmente una Citroen C3 Rally2 nel corso di questa stagione, ma potrà fare il suo esordio sulle vetture più veloci del Mondiale Rally tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

“Credo sia un sogno per ogni pilota, quello di avere l’opportunità di guidare una vettura della massima serie del WRC”, ha dichiarato Heller a wrc.com. “E’ un’opportunità che bisogna prendere, perché se non lo fai, non sai quando e se potrebbe riaccadere di nuovo”.

“Il mio obiettivo sarà divertirmi. Correrò con i migliori piloti del Mondiale, sulle vetture più veloci. Per me correre e pensare al podio o fare molto bene sarebbe molto stupido. Sono una persona razionale e voglio solo correre e divertirmi, godermela e sicuramente fare del mio meglio”.

Leggi anche:

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *