La sportiva più venduta nel 2019

0 Comments

La Ford Mustang è un vero e proprio mito dell’automobilismo americano. Nata nel 1964, ha fatto sognare milioni di fan. Il suo successo non accenna ad esaurirsi, tanto è vero che la sesta generazione, svelata nel 2013 e commercializzata per la prima volta anche in Europa, ha fatto segnare nuovi record di vendita: nel 2019, con 102.090 unità, è stata l’auto sportiva più venduta al mondo, come rivela uno studio della società specializzata IHS Markit, che ha messo insieme i dati nei principali 80 mercati automobilisti in rappresentanza del 95% delle immatricolazioni globali.

Il successo della Ford Mustang è stato particolarmente marcato in Europa, dove nel 2019 le vendite sono cresciute del 33% in Germania, di quasi il 50% in Polonia e di circa il 100% in Francia. Sempre nel 2019, inoltre, la Mustang è stata la coupé più venduta al mondo per il quinto anno consecutivo, grazie anche al riuscito restyling di un anno prima che l’ha aggiornata nei punti giusti senza stravolgerla.

Le vendite della Ford Mustang sono aumentare anche alla luce dell’ampia offerta di motori e versioni, mai così ricca: negli Stati Uniti sono disponibili la Mustang Ecoboost, con il 4 cilindri 2.3 da 314 CV, la GT, dotata del V8 5.0 da 466 CV, oltre alla Bullitt con il V8 5.0 potenziato a 486 CV (è ispirata a quella dell’omonimo film con Steve McQueen). Non mancano le versioni con ispirazione corsaiola, le Mustang Shelby GT350 e GT350R, con il V8 5.2 da 533 CV, e Mustang Shelby GT500, dove il V8 5.2 è sovralimentato con un compressore volumetrico e raggiunge i 770 CV.

Fonte: https://www.alvolante.it/
Foto: https://www.alvolante.it/

https://www.motormaniaci.net

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *