Scandola e Hyundai Rally Italia verso un 2021 in ERC

Umberto Scandola e il Team Hyundai Rally Italia sono al lavoro per definire il programma gare del 2021 sempre in ambito rally. Nelle ultime ore la squadra ha presentato la nuova livrea della Hyundai i20 New Generation R5 con cui correrà anche quest’anno.

Riccardo Scandola, fratello di Umberto e responsabile del team S.A. Motorsport – l’odierno Team Hyundai Rally Italia – è al lavoro assieme allo sponsor principale WithU per completare il programma dedicato a 35enne nativo di Erbezzo.

Stando a quanto riportato da fonti di Motorsport.com, Scandola sarebbe vicino a finalizzare un programma legato in maniera particolare all’European Rally Championship, tornando così ad assaggiare le gare continentali dopo aver fatto qualche apparizione nel WRC3 nella passata stagione e nel Campionato Italiano Rally.

Il programma, come detto, è ancora in via di definizione a causa dei recenti cambiamenti al calendario dell’ERC 2021. Questo potrebbe portare Scandola non solo a correre nell’Europeo, ma anche a prendere in considerazione alcune tappe europee del WRC quali Croazia, Germania, Catalogna.

Nella lista di eventi che di fatto avrà tante voci legate a gare fuori dal Bel Paese, potrebbero trovare spazio anche rally in terra amica. Per ora si tratta solo di un’idea e niente di più, ma non stupirebbe certo vedere Scandola correre in qualche gara su asfalto del Campionato Italiano Rally 2021, ad esempio il Rally il Ciocco e Valle del Serchio o il Sanremo.

Nel frattempo l’unica cosa certa è la vettura, la Hyundai i20 New Generation R5, che dovrebbe essere la compagna d’avventure di Scandola – sempre navigato da Guido D’Amore – per tutta la stagione 2021. Il team dovrebbe propendere per usare questo modello per tutta la stagione prima di sostituirlo nel 2022 con la nuova i20 Rally2 presentata alla fine del 2020 e che arriverà sul mercato a metà 2021 dopo ulteriori test che stanno avvenendo ancora oggi con l’impiego dei piloti ufficiali del team che ha base ad Alzenau.

 

condivisioni

commenti

Fonte: https://it.motorsport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.