Marquez fa la danza della pioggia: “Più possibilità sul bagnato”

Lo spagnolo, che partirà sesto a Le Mans, sembra avere le idee chiare: “La pioggia è una lotteria ma potrebbe dare più opportunità. Non ho il controllo totale della moto ma…”

Marc Marquez conferma le buone sensazioni già avute nella giornata di venerdì: “Mi sento bene, sono soddisfatto sia delle prove libere, sia delle qualifiche anche se le condizioni erano difficili per via del poco grip – dichiara lo spagnolo della Honda che partirà dalla sesta casella – sono stato sfortunato ad essere stato il primo a prendere la bandiera a scacchi. Questo mi ha impedito di poter fare un secondo giro”. L’attenzione del pilota si focalizza poi sull’analisi della condizione fisica: “Non ho il controllo totale della moto, faccio particolarmente fatica in curva 1, 5 e 8”.

“Se dovessi scegliere tra una gara sul bagnato e una sull’asciutto? Sicuramente la prima. Sarebbe come una lotteria ma possiamo avere più chances con la pioggia – continua Marquez – spero non ci sia una gara flag to flag, non sono sicuro di avere le forze per fare un cambio moto in corsa. Il podio? Molto difficile, al 95% sarà impossibile, ma mai dire mai con un circuito bagnato”.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.