Audi A5 Sportback, le foto spia del restyling

0 Comments


L’Audi A5 Sportback è stata immortalata mentre effettuava i classici test su strada che anticipano il debutto di ogni nuovo modello.

L’Audi A5 Sportback si prepara al classico aggiornamento di metà carriera previsto per il prossimo anno che punterà ad affinare l’estetica della vettura, avvicinandola alle novità più recenti del Costruttore tedesco, oltre che a migliorare la dotazione tecnologia e la parte meccanica del noto modello.

Un prototipo completamente camuffato della A5 Sportback restyling è stato immortalato in una serie di immagini “rubate” mentre effettuava i classici collaudi strada, utilizzati dai tecnici e dagli ingegneri per far emergere eventuali problemi di progettazione della vettura e di conseguenza testarne l’affidabilità.

Le foto a nostra disposizione mettono in mostra importanti modifiche apportate al frontale e alla zona posteriore della vettura, nonché alle bandelle sottoporta. La vista anteriore sfoggerà proiettori di nuovo disegno, una mascherina single frame modificata e un fascione paraurti impreziosito da grandi prese d’arie. Quest’ultimo dettaglio ci fa capire che si tratta di una versione dotata del pacchetto sportivo S-line, oppure addirittura della variante sportiva S5 Sportback. Non passa inoltre inosservato l’estrattore d’aria posteriore che ingloba gli scarichi sportivi e la nuova forma delle luci con tecnologia LED che impreziosiscono la coda dell’auto.

Il restyling riguarderà anche l’abitacolo della A5 che verrà dotato del sistema di infotainment evoluto MMI Plus, abbinato ad un nuovo display “touch” da 10,1 pollici che risulterà posizionato sulla parte superiore della console. Il sistema multimediale potrà contare sulla connettività per smartphone (grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto) e su un nuovo dispositivo di controllo vocale in grado di capire il linguaggio parlato. Il facelift della A5 Sportback adotterà ovviamente l’ormai famosa strumentazione digitale ampiamente settabile battezzata Audi Virtual Cockpit, che sfrutterà un ampio schermo da 12,3 pollici.

Dal punto di vista meccanico, l’Audi A5 Sportback vanterà un’ampia gamma di propulsori sovralimentati benzina e diesel, inoltre non mancherà l’introduzione di unità di tipo mild-hybrid con rete a 48V in grado di recuperare l’energia cinetica duranti le fasi di frenata per poi immagazzinarla in un apposito accumulatore nascosto sotto il bagagliaio. Il sistema della vettura attinge a questa energia nelle fasi di avvio del propulsore o quando si richiede maggiore potenza in condizioni di sforzo.

.

Fonte: https://www.motori.it

https://www.motormaniaci.net

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *