La Formula E riduce i costi

0 Comments

Con l’attuale stagione sospesa per il coronavirus, la Formula E rimanda di un anno il debutto della nuova monoposto Gen2 EVO.

La Formula E è un campionato per monoposto elettriche nato con l’idea di promuovere la mobilità green nelle più grandi città di tutto il mondo, con una particolare attenzione al contenimento dei costi (ad esempio il telaio è comune a tutte le monoposto). Per far fronte all’attuale periodo contingente, causato della pandemia del covid-19, il comitato tecnico della Formula E, congiuntamente con la FIA e i team, ha deciso di rinviare di un anno il lancio della vettura Gen2 EVO (nelle foto), fissando il debutto all’ottava stagione, la 2021-22, del campionato (il suo debutto era atteso nella prossima stagione 2020-21, la settima).

POSSONO SCEGLIERE – Inoltre, sempre con l’obiettivo della riduzione dei costi di sviluppo, la FIA ha deciso di estendere a due anni la validità dell’omologazione; le squadre, quindi, in base alle proprie possibilità economiche, possono sia omologare un nuovo motopropulsore che sarà valido per il 2020-21 e il 2021-22, sia correre la settima stagione utilizzando la tecnologia esistente, prima di omologare un nuovo motore nella stagione 2021-22.

Fonte: https://www.alvolante.it/
Foto: https://www.alvolante.it/

https://www.motormaniaci.net

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *