Solidità Quartararo, freddezza Martin, weekend da incubo per Rossi e Morbidelli

Un anno fa, Fabio non avrebbe vinto questa gara, dopo una partenza complicatissima che lo ha fatto precipitare all’8° posto del 1° giro. Ma quello era probabilmente (attendiamo la conferma definitiva da Portimao) un altro Quartararo, mentre questa è sicuramente un’altra Yamaha, che permette ai piloti di attaccare con maggiore incisività in staccata.

Fonte: https://www.gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.