Un’alba silenziosa in Andalusia

Mentre il sole sorgeva lentamente si andava svelando ciò che l’oscurità aveva celato. C’erano migliaia di appassionati che si divertivano come mai accaduto prima. La musica risuonava, ballavano se trovavano spazio, i banner ondeggiavano, le trombette risuonavano e la birra scorreva scaldata dal sole. Nella prima settimana di maggio tutte le strade portavano in Europa. Questo era Jerez, il punto di partenza della stagione europea del MotoGP™ e come tutte le giornate speciali andava celebrata alla grande. E così fu.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.