Quartararo riuscirà a battere le Ducati al Mugello?

Meno di due settimane dall’intervento alle braccia per curare la sindrome compartimentale, Quartararo ha tirato fuori un weekend stellare sulla pista di casa. Veloce sull’asciutto, un’altra pole position e poi il terzo posto al traguardo un risultato che, lo stesso #20, ha descritto soddisfacente come una vittoria. Quindi, dopo la battuta d’arresto a Jerez, tornare al parco chiuso in una gara dove le condizioni meteo hanno messo a dura prova i piloti è la conferma di chi sta giocando il tutto per tutto pur di assicurarsi il titolo.

Fonte: https://www.motogp.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.